Il pareggio (1-1) di ieri in casa contro lo Zenit San Pietroburgo, subito in rimonta, probabilmente segna la fine del percorso del Bordeaux in Europa League. Un finale amaro per l'ex Inter Yann Karamoh, che nel dopo gara in mixed zone si è sfogato: "Stasera è chiaramente finita. Ero venuto qui anche per giocare l'Europa League. Girano le scatole, le altre non erano migliori di noi. Continueremo a dire che abbiamo giocato bene ma non vinciamo. La qualificazione è morta!".

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - ALPHONSE AREOLA, GIGANTE DEI PALI

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Ven 9 Novembre 2018 alle 12:49 / articolo letto 16889 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit