Uno dei nomi regolarmente al centro dei vari rumors in questa sessione di mercato è quello di Juan Guilherme Jesus Nunes, per tutti Juan Jesus, che secondo i più potrebbe lasciare l'Inter nelle prossime settimane. Nelle ultime ore, inoltre, è circolata la voce di un forte interessamento della Fiorentina, impegnata nella ricerca del sostituto ideale dell'ormai ex Stefan Savic, ora all'Atletico Madrid.

Semplici chiacchiere tipicamente estive o qualcosa di concreto c'è? Per fare il punto circa il futuro del classe '91 di Belo Horizonte, FcInterNews ha intervistato in esclusiva il suo agente Roberto Calenda.

Si parla molto del suo assistito come possibile partente: vuole far chiarezza?
"Juan Jesus è un giocatore che è sempre al centro di interessi, voci, sondaggi e telefonate. Ha 24 anni, un potenziale incredibile e può giocare sia come centrale che da terzino, in una difesa 'a tre' o 'a quattro'. Sta crescendo e migliorando. L'altro giorno contro il Real Madrid ha giocato un'ottima partita, chiudendo tutti sulla sua fascia. E si è anche fatto vedere in fase offensiva. Nei test in allenamento, inoltre, è sempre tra i migliori e lo dimostra il fatto che ha sempre giocato titolare, nonostante i cambi in panchina. Non mi meraviglia, perciò, sentir dire che piace a diversi allenatori. Solo che Juan Jesus non è sul mercato e tutte le squadre lo sanno".

Tempo circolava il nome dello Spartak Mosca...
"Vorrei smentire questo ipotetico interesse, è una cosa che non è mai esistita. Non so perché se ne sia parlato. Ho anche sentito dire anche che Juan avrebbe rifiutato delle offerte. Non è vero, non ha rifiutato nulla perché i club e gli operatori di mercato sanno che ha già giocato più di 100 presenze con la maglia nerazzurra e che il club punta su di lui. L'Inter ha investito e sta investendo tanto sul suo futuro". 

È vero l'interesse della Fiorentina?
"Non ho ricevuto alcuna chiamata da Firenze".

Resterà sicuramente all'Inter?
"Juan ama l'Inter. E l'Inter crede in lui. Il binomio è solido. Per separarli ci vorrebbe un evento inaspettato e speciale".

Sezione: Esclusive / Data: Mer 29 Luglio 2015 alle 22:10 / articolo letto 17068 volte
Autore: Francesco Fontana / Twitter: @fontafrancesco1