news

Milito: “Champions speciale. Lautaro? Un’emozione vederlo giocare queste gare”

Milito: “Champions speciale. Lautaro? Un’emozione vederlo giocare queste gare”

Ai microfoni di Prime Video, il Principe parla dell'oggi ma non dimentica l'anno del Triplete

Alessandro Cavasinni

"Emozionatissimo per essere di nuovo qui a San Siro dopo tanti anni. La Champions è speciale, mi sento fortunato ad averla vinta al primo anno nell'Inter. Fu un percorso durissimo, ma ci ha fatto godere tanto e a distanza di tanti anni ancora lo ricordiamo". Esordisce così Diego Milito ai microfoni di Prime Video. "l'ultima di Ancelotti in Champions contro l'Inter? Ricordo benissimo, quando era al Chelsea negli ottavi del 2009/2010. Facemmo due grandi partite, specie quella di Stamford Bridge: giocammo da squadra in un campo difficilissimo".

"Benzema? Al momento, con Lewandowski, è l'attaccante più forte in Europa. Ha trovato continuità, si è caricato la squadra sulle spalle - sottolinea il Principe -. Lautaro? Lo conosco da quanto è bambino, l'ho visto crescere, con lui ho un rapporto straordinario. So che ragazzo è, so che mentalità ha e l'evoluzione che ha avuto. Vederlo giocare queste partite mi emoziona e spero continui su questo percorso".

 

tutte le notizie di