news

InterNazionali – Croazia, Perisic dal 1′ minuto contro la Francia per la rivincita. Serbia, titolare anche Kolarov

Ultimo impegno valido per questo turno di Nations League anche per la Croazia di Ivan Perisic e Marcelo Brozovic e la Serbia di Aleksander Kolarov. I vice campioni del Mondo ritrovano la Francia, la stessa che due anni fa in Russia ha interrotto...

Egle Patané

Ultimo impegno valido per questo turno di Nations League anche per la Croazia di Ivan Perisic e Marcelo Brozovic e la Serbia di Aleksander Kolarov. I vice campioni del Mondo ritrovano la Francia, la stessa che due anni fa in Russia ha interrotto il sogno dei croati proprio sul più bello, battendoli e alzando al cielo di Mosca la Coppa del Mondo. Non può riprendersi la rivincita Marcelo Brozovic, squalificato e rientrato a Milano in vista del derby, ma può tentare la rivalsa Ivan Perisic che proprio contro i francesi, in finale del Mondiale, era andato in gol. Il 14 nerazzurro infatti sarà schierato dal primo minuto da Dalic. Dal primo minuto anche l’11 interista Aleksander Kolarov che scenderà in campo contro la Turchia, dopo aver saltato la gara contro l’Ungheria a causa della squalifica per il doppio giallo rimediato proprio nella gara d’andata contro i turchi.

Queste le formazioni titolari scelte dai ct Dalic (Croazia) e Tumbakovic (Serbia):

CROAZIA (4-2-3-1): Livakovic; Uremovic, Lovren, Vida, Barisic; Badelj, Modric; Pasalic, Vlasic, Perisic; Petkovic.

SERBIA (3-5-2): Dmitrovic; Mitrovic, Milenkovic, Kolarov; Lazovic, Lukic, Milinkovic-Savic, Maksimovic, Ristic; Djuricic, Mitrovic.