Prima della partita di campionato contro il Crystal Palace, il tecnico del Manchester City Pep Guardiola è tornato sulla situazione di Ilkay Gundogan, spiegando di voler concedere fiducia al tedesco nonostante la sua intenzione di non rinnovare il contratto coi Citizens in scadenza nel 2020: "Gundogan non giocherebbe se ci fosse un motivo per non farlo giocare. Non vuole prolungare col City quindi non vorrebbe giocare, però gioca. Io prendo le decisioni sul campo in base a ciò che sento in quel momento. So come funziona, la gente giudica dai risultati: quando vinciamo vado bene, quando perdiamo non vado più bene".

VIDEO - ALTRO GIRO, ALTRA DOPPIETTA: IBRA "VOLA" SUI PHILADELPHIA UNION

Sezione: News / Data: Dom 14 Aprile 2019 alle 15:19
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture