Dopo il clamoroso upset di Stamford Bridge, Thomas Frank, allenatore del Brentford, non può nascondere la sua gioia per il 4-1 ottenuto in casa del Chelsea campione d'Europa e del mondo. Arrivata grazie anche all'ennesimo gol di Christian Eriksen, che oltretutto ha esaudito il suo desiderio di preservare una rete per i Bees dopo i gol segnati in Nazionale. E nel dopopartita, intervistato dalla BBC, Frank si coccola il suo nuovo eroe: "Tutte le squadre hanno 11 giocatori, ma a volte hai bisogno di giocatori chiave che possano alzare il livello del resto del gruppo. Sia giocando bene che con la loro personalità, e Christian lo fa per noi.

È davvero un grande giocatore e sono contento che giochi per noi. Sentivo che avremmo potuto ottenere un grande risultato contro una delle prime quattro della Premier, è arrivato oggi dove tutto ha funzionato a meraviglia. Non sono sicuro di quante volte un club promosso sia andato in trasferta di uno dei primi tre o quattro club e poi abbia vinto. Non credo siano molte, quindi dobbiamo goderci questo momento, apprezzarlo e poi andare avanti". 

Sezione: News / Data: Sab 02 aprile 2022 alle 20:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print