news

Amoruso su Eriksen: “Se rimane in panchina è perchè altri giocano meglio, la priorità è il collettivo”

Amoruso su Eriksen: “Se rimane in panchina è perchè altri giocano meglio, la priorità è il collettivo”

L'ex difensore Lorenzo Amoruso, ai microfoni di Tuttomercatoweb Radio, ha parlato della situazione relativa a Christian Eriksen: "Conte ha potuto constatare che in Inghilterra i giocatori svolgono la fase difensiva in maniera...

Redazione

L'ex difensore Lorenzo Amoruso, ai microfoni di Tuttomercatoweb Radio, ha parlato della situazione relativa a Christian Eriksen: "Conte ha potuto constatare che in Inghilterra i giocatori svolgono la fase difensiva in maniera intensa; Eriksen visto fin qui in Serie A non ha dato anche a lui quella impressione. E' ottimo in fase di possesso ma quando deve recuperare palla non è ancora nella giusta condizione. Al Tottenham, d'altro canto, aveva giocatori che lavoravano per lui, anche all'Inter ma visto che è una squadra in costruzione non puoi permetterti certe mancanze. Forse il danese non è ancora entrato in quell'ottica di allenamenti. L'obiettivo di un allenatore è anzitutto il collettivo: si possono dare delle opportunità a un calciatore, che non vuol dire giocare in maniera continuativa ma anche sfruttando ogni occasione possibile, anche sprazzi di partita. Se rimane in panchina è perché può ottenere il risultato attraverso altri giocatori rispetto a lui; se non scende in campo è perchè altri giocano meglio".