Anche con la maglia della Nazionale croata, Marcelo Brozovic ha confermato di stare attraversando un ottimo periodo di forma. Una situazione che però non sorprende affatto il suo agente, Miroslav Bicanic, che intervistato da Vecernji List spiega: "L'eccellente forma di Marcelo è solo dettata dalla continuità trovata dopo il Mondiale. Tuttavia, molto è successo in Russia, non solo perché ha ottenuto il migliore risultato della sua carriera. Grazie alla fiducia di Zlatko Dalić, Marcelo è tornato a sfornare grandi prestazioni e ha ottenuto una grande fiducia, ottenendo la certezza che poteva approdare al più alto livello. Le sue esibizioni in Russia non sono state estemporanee, anzi pare avere guadagnato nuove energie. E in senso fisico, è già conosciuto come un animale".

Bicanic si sofferma anche sulla situazione del suo assistito con l'Inter, assicurando che Brozo, che oggi ha compiuto 26 anni, rappresenta il futuro del club nerazzurro: "Il club gli ha dato importanza e la giusta serenità, Marcelo ora ha raggiunto la giusta maturità anche umana. Vede Milano come casa sua, è vicino a Zagabria, quindi non c'è alcuna ragione per enfatizzare voci legate ad una sua eventuale partenza. Se qualche club tra i migliori al mondo è interessato a pagare la clausola da 60 milioni, dovrà anche fare l'offerta giusta per lui. Marcelo intanto si concentra sulla lotta dell'Inter in campionato con la Juve e vuole ottenere ottimi risultati in campionato". 



 

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 16 Novembre 2018 alle 20:15
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print