in primo piano

Calabria, caduta di stile: dito medio agli avversari dopo il fischio finale del derby Inter-Milan

C'è modo e modo di vincere. Sul campo il Milan si è aggiudicato il derby, ma al fischio finale Davide Calabria, terzino rossonero, ha perso un'occasione per starsene al suo posto. Nel momento dei festeggiamenti, il...

Daniele Alfieri

C'è modo e modo di vincere. Sul campo il Milan si è aggiudicato il derby, ma al fischio finale Davide Calabria, terzino rossonero, ha perso un'occasione per starsene al suo posto. Nel momento dei festeggiamenti, il giocatore ha mostrato in bella vista il dito medio, gesto di scherno nei confronti degli avversari e dei pochi tifosi presenti. Vero è che per il Milan una vittoria nel derby era diventata ormai un'ossessione, ma questo non legittima una caduta di stile del genere. E magari anche il giudice sportivo potrebbe tenerne conto.