Sono almeno due i dubbi di formazione di Lionel Scaloni, ct dell'Argentina, alla vigilia dell'ottavo di finale del Mondiale contro l'Australia: la presenza o meno di Angel Di Maria, non al meglio per un problema muscolare, e quella di Julian Alvarez, in gol dopo essere stato preferito a Lautaro Martinez nella sfida vinta contro la Polonia. "Non so se ci saranno cambiamenti, dobbiamo ancora allenarci oggi - ha precisato l'allenatore dell'Albiceleste in conferenza stampa -. Cercheremo di affrontare la partita con quelli che crediamo siano i migliori giocatori. Anche dopo l'allenamento di oggi la squadra non sarà definitiva.

Il riposo sarà fondamentale. Spero Di Maria stia bene, ma oggi non posso dirtelo perché non ho un quadro esatto della situazione: aspetteremo fino a domani".

Sezione: Focus / Data: Ven 02 dicembre 2022 alle 14:21 / Fonte: Infobae
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print