"Ci sarebbe un tempo per chiudere il discorso, ma l’Inter - imperfetta - tiene in piedi l’Udinese". Lo scrive oggi la Gazzetta dello Sport, che analizza il secondo tempo della vittoria meritata ma sudata sui friulani. "Non sbaglia mosse Conte, lasciando fuori Barella (a rischio espulsione) per un Gagliardini rivitalizzato, e poi cambiando Lukaku con Lautaro - si legge -. Possesso, certo, con un uomo in più; zero o quasi rischi dietro, benché Lasagna per poco non giochi lo scherzetto; ma poca precisione davanti. Più Musso in serata da grande portiere, compreso intervento su Sanchez che ha il suo momento di gloria: debutto con movimenti imballati, ma sottorete il cileno sembra più avanti di tanti compagni. Potrebbe avere una chance martedì in Champions con lo Slavia, primo appuntamento di una sfilata – Milan, Lazio, Samp e Barcellona – che dirà molto di più sull’effettivo valore dell’Inter". 

VIDEO - GABIGOL INCANTA IL BRASILE: GOL STUPENDO AL SANTOS

Sezione: Focus / Data: Dom 15 Settembre 2019 alle 08:46 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print