focus

Che sofferenza, ma ai supplementari passa l’Italia: Chiesa e Pessina piegano l’Austria 2-1

Che sofferenza, ma ai supplementari passa l’Italia: Chiesa e Pessina piegano l’Austria 2-1

Tanta sofferenza, ma l’Italia riesce a centrare l’accesso ai quarti di finale di Euro 2020. Gli azzurri soffrono oltre misura contro un’Austria ben messa in campo e alla fine riescono ad aver ragione degli avversari solo ai tempi...

Redazione FcInterNews.it

Tanta sofferenza, ma l’Italia riesce a centrare l’accesso ai quarti di finale di Euro 2020. Gli azzurri soffrono oltre misura contro un’Austria ben messa in campo e alla fine riescono ad aver ragione degli avversari solo ai tempi supplementari. Decidono alla fine due giocatori subentrati nella ripresa: prima Chiesa al 95’, poi Pessina al 105’. Nel finale l’Austria accorcia anche le distanze con la rete di Kalajdzic, ma non serve a superare il turno. Per il nerazzurro Barella prestazione sottotono, complice anche qualche calcio ricevuto di troppo, e sostituzione al 69’.