focus

Barella non dimentica le origini: “Il fatto di essere sardo per me è un grandissimo orgoglio”

Barella non dimentica le origini: “Il fatto di essere sardo per me è un grandissimo orgoglio”

C'è tutto l'oroglio sardo di Nicolò Barella nel breve estratto dell'intervista rilasciata ai microfoni di Uefa.com che andrà in onda integralmente domani: "Il fatto di essere sardo, e sopratutto...

Stefano Bertocchi

C'è tutto l'oroglio sardo di Nicolò Barella nel breve estratto dell'intervista rilasciata ai microfoni di Uefa.com che andrà in onda integralmente domani: "Il fatto di essere sardo, e sopratutto cagliaritano, per me è un grandissimo orgoglio - evidenzia il centrocampista dell'Inter a poche ore dall'esordio stagionale in Champions League -. Sicuramente siamo una popolazione che sembra molto chiusa, ma tra di noi c’è una grande forza. E per questo sono tanto orgoglioso".

Tutto l'orgoglio sardo di Nicolò BarellaDomani la nostra intervista con il centrocampista dell'Inter ⏳#UCLpic.twitter.com/TY0u1gjgO3

— La UEFA (@UEFAcom_it) October 20, 2020