"È un onore giocare in una squadra e in una città così importante". Così Nicolò Zaniolo, ex canterano nerazzurro, parla della sua nuova esperienza romanista ai microfoni di GianlucaDiMarzio.com. Il classe '99, ceduto dall'Inter in estate, ha ripercorso il suo esordio in Champions League al Santiago Bernabeu contro il Real Madrid: "All'inizio è stata una cosa incredibile perché non me lo aspettavo neanche io. Poi dopo quando entri in campo ti passa tutto, ti concentri sulla partita e pensi solo a giocare. Mentre giocavo col Real, pensavo 'faccio quello che so fare' perché giocare contro questi campioni è solo un onore, bisogna imparare da loro giocando contro". 

VIDEO - LE CHIAVI DEL DERBY: DOVE SI PUO' VINCERE O PERDERE LA PARTITA!  

VIDEO - MIRANDA RISOLVE BRASILE-ARGENTINA!

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mer 17 Ottobre 2018 alle 01:30 / articolo letto 2247 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone