euro 2020

Condò: “Questa Italia è una squadra giovane, i senatori dovranno mediare la tensione del gruppo”

Condò: “Questa Italia è una squadra giovane, i senatori dovranno mediare la tensione del gruppo”

Parole di stima e soddisfazione quelle di Paolo Condò spese per la Nazionale di Roberto Mancini, che domani sera (ore 21) affronterà nel match d'esordio di Euro 2020 la Turchia: "Mancini è stato un giocatore di...

Redazione

Parole di stima e soddisfazione quelle di Paolo Condò spese per la Nazionale di Roberto Mancini, che domani sera (ore 21) affronterà nel match d'esordio di Euro 2020 la Turchia: "Mancini è stato un giocatore di classe straordinaria. Come allenatore della Nazionale ha portato lo stesso stile, il desiderio quindi di raggiungere un risultato con la convinzione che la strada maestra è anche la più bella. Un mantra perseguito fin dal primo giorno alla guida degli Azzurri. I nostri difensori sono i giocatori più esperti della Nazionale: Chiellini, Bonucci e anche Florenzi. Penso che saranno fondamentali per gestire la tensione, specie per coloro che sono alla prima esperienza in palcoscenici del genere. Questa, non dimentichiamolo, è una squadra giovane. Insigne, ci saprà dire quanto è forte e quanto pragmatismo può mettere nel suo gioco, se quindi può rendere bene solo negli schemi del Napoli oppure anche in Nazionale".

tutte le notizie di