La cessione immediata di Skriniar aiuterebbe l'Inter in ottica mercato estivo nel senso di non dover cedere più di un big. Il nome prescelto è quello di Dumfries, che però ora sta facendo fatica a tornare ai suoi livelli dopo il buon Mondiale. "La sua quotazione è già in calo - spiega il Corriere dello Sport -. Senza contare che il Chelsea, per la fascia destra, ha messo nel mirino Malo Gusto del Lione.

Meglio quindi che Dumfries si riprenda il suo posto e che si rimetta in vetrina. Altrimenti, gli scenari potrebbero cambiare, costringendo magari ad aumentare le pedine da cedere. Intanto, per non andare incontro ad altri casi-Skriniar, l’Inter ha avviato i discorsi per i rinnovi di Bastoni e Calhanoglu, entrambi in scadenza nel 2024".  

Sezione: Rassegna / Data: Mer 25 gennaio 2023 alle 09:20 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print