Le otto apparizioni totalizzate in stagione con l'Inter, tutte partendo dalla panchina, non sono bastate a Robin Gosens per guadagnarsi - dopo il lungo infortunio nella prima parte della stagione - il ritorno nella Nazionale tedesca, dove era stato assoluto protagonista agli scorsi Europei. Il ct Hansi Flick non ha inserito il laterale nerazzurro nella lista dei convocati per le quattro sfide di Nations League contro Italia (4 e 14 giugno), Inghilterra (7 giugno) e Ungheria (11 giugno). Una scelta che l'ex tecnico del Bayern Monaco ha motivato così, parlando anche delle esclusioni di Matthias Ginter e Florian Neuhaus: "Questa volta abbiamo preso una decisione diversa, abbiamo spiegato a tutti cosa ci aspettavamo da loro - le sue parole -. Questi giocatori prenderanno tutto questo come un incentivo per migliorare. Ovviamente questa non è la lista definitiva per i Mondiali, la porta è aperta. Tutti possono rimettersi in evidenza". 

Sezione: Focus / Data: Gio 19 maggio 2022 alle 13:55
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print