La notizia di oggi è che il Torino, per volere di mister Walter Mazzarri, sarebbe interessato al prestito secco di Antonio Candreva in vista della prossima sessione invernale di mercato (leggi qui). Dell’ex esterno della Lazio, in ambito mercato, si era già parlato lo scorso agosto, quando rifiutò il corteggiamento serrato del Monaco, consapevole di volersi giocatore le sue carte all’Inter in vista di una stagione che si preannunciava ricca di impegni, date le tre competizioni. Alle fine, a guardare a quello che è successo negli ultimi due mesi, è andata proprio così, con Candreva protagonista di 7 presenze, Champions League inclusa, e un gol, per totali 293 minuti in campo.

Ed oggi, qual è la situazione? Secondo quanto raccolto da FcInterNews.it, sia per parte dell’entourage del giocatore sia da parte del club granata, non c’è alcuna possibilità di una trattativa tra Inter e Torino per Candreva e, a meno di ribaltoni al momento non ipotizzabili, anche per gennaio sarà così. Il giocatore, infatti, non vuole lasciare Milano, mentre per il Torino questa operazione sarebbe troppo onerosa per le proprie casse. Ad oggi, dunque, non c’è alcuna possibilità che Candreva lasci l’Inter a gennaio per trasferirsi in Piemonte.

VIDEO - CASSANO TORNA IN CAMPO, IL FIGLIO LO INCITA E LUI DISTRIBUISCE ASSIST AL BACIO

Sezione: Focus / Data: Gio 11 Ottobre 2018 alle 15:02 / articolo letto 4367 volte
Autore: Giuseppe Granieri