William Carvalho, che sembrava ormai vicinissimo al Betis, ha tirato il freno a mano come annunciato pure da Serra Ferrer, vice presidente del club di Siviglia ("Siamo in contatto con il giocatore. Ha chiesto alcuni giorni per pensare e scegliere tra le tante offerte che ha, quindi stiamo aspettando. Siamo eccitati, non c’è dubbio, ma dobbiamo aspettare"). 

"Affare questo da venti milioni, mentre il Tottenham per Mousa Dembelé - che è il primo della lista per Ausilio Gardini - ne chiede trenta - ricorda Tuttosport -. Possibile che pure Carvalho voglia tirare la corda fino al 13 luglio, giorno di chiusura del mercato cinese: dead line che sarà decisiva pure per l’Inter, considerato che Dembelé vorrebbe monetizzare l’ultimo contratto importante della carriera nella Super League cinese. In quest’ottica è chiaro che Carvalho - essendo pure lui seguito dall’Inter - prima di sposare la causa del Betis, voglia attendere gli sviluppi legati al belga". 

VIDEO - DELIRIO CROAZIA IN SPOGLIATOIO DOPO IL PASSAGGIO IN SEMIFINALE

Sezione: Rassegna / Data: Mar 10 Luglio 2018 alle 11:40 / articolo letto 7758 volte / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni