Presente a San Siro per Inter-Barcellona, l’ex nerazzurro Marco Materazzi ha affidato alcune sensazioni sul momento dei nerazzurri ai microfoni di Inter TV: “Sono io che devo ringraziare tutti i tifosi per come mi hanno sempre trattato e come mi hanno condotto ala gloria. Sarò per sempre debitore nei loro confronti. Che partita sarà? Il calcio è bellissimo perché ti fa giocare ogni tre giorni, noi abbiamo questa fortuna. Sappiamo che in campionato stiamo affrontando delle difficoltà, ma la Champions è la Champions. Quando ho visto il girone ho detto che bisognava fare la corsa sul Barça e oggi quindi dobbiamo giocarcela.

Stasera è una finale anticipata. I tifosi la differenza l’hanno sempre fatta, adesso invidio ai giocatori il fatto che possano avere il pubblico delle grandi occasioni, ai miei tempi spesso alcuni settori erano chiusi. Sicuramente in questo momento servono risultati che possano dare entusiasmo. Per passare il turno servono 9-10 punti, quindi questa sera ci giochiamo tanto”.

Sezione: News / Data: Mar 04 ottobre 2022 alle 19:42
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print