Stefano Massaro, CEO di Cerba HealthCare Italia, parlando ai microfoni dei canali ufficiali dell'Inter mette in evidenza i punti cardine del rinnovo della partnership col club nerazzurro: "Lavorare a fianco di un club di livello come l'Inter ci permette di essere presenti con il nostro reparto di medicina dello sport che è il più grande in Italia nella vita degli atleti di ogni livello e di ogni età, fino ad arrivare al massimo che è lavorare con una società come l'Inter. Noi scendiamo davvero in campo con l'Inter perché sempre di più negli anni ci si è avvicinati al concetto di lavoro individuale sull'atleta. Per questo mettiamo a disposizione coi nostri laboratori esami d'avanguardia. Avere dati individuali permette alla società di ottimizzare il lavoro di ciascuno.

La combinazione di medicina, tecnologia e sport è centrale nelle attività di Cerba HealthCare e siamo orgogliosi di mettere la nostra esperienza al servizio di una squadra ai massimi livelli del calcio italiano e internazionale. Grazie ai nostri test di ultima generazione, lo staff medico e tecnico dell’Inter riceverà un supporto prezioso per monitorare l’andamento dei giocatori durante le gare e durante la stagione. L’analisi dei dati permetterà di avere indicazioni utili a mantenere costanti le migliori performance e a programmare i carichi di lavoro degli atleti in modo da recuperare più velocemente possibile le fatiche e lo stress ossidativo, nonché a prevenire l’insorgenza di infortuni muscolari". 

Sezione: News / Data: Gio 06 ottobre 2022 alle 13:38
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print