"Quest’anno per i 50 anni abbiamo pensato di coinvolgere tutta la città. Sappiamo bene cosa significhi una grande festa in un parco così frequentato". Così Ivan Luraschi, uno dei leader storici della Curva Nord interista, parla al Corriere della Sera-Milano a proposito delle celebrazioni per il mezzo secolo di vita del tifo organizzato nerazzurro. Ancora vive le polemiche a distanza tra il sindaco Beppe Sala e il vicepremier Matteo Salvini per via della concessione dei Giardini Montanelli come location, ma secondo il quotidiano alla fine potrebbe arrivare il benestare per organizzare l'evento nel parco davanti ai bastioni di Porta Venezia. "Ci faremo garanti del decoro. Tenere il parco pulito sarà il nostro scrupolo. Come abbiamo sempre fatto. Non è che quando la facevamo a San Siro devastavamo il parcheggio", assicura Luraschi. Saranno sicuramente presenti gli ultras del Nizza, mentre più difficile la presenza dei tifosi del Varese, specie dopo lo scioglimento del gruppo portante dei Blood Honour, successivo alla morte di Daniele Belardinelli. 

Sezione: News / Data: Sab 15 Giugno 2019 alle 20:33
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print