Seconda giornata di allenamento per l'Inter formato 2018/19. I nerazzurri guidati da Luciano Spalletti si sono infatti ritrovati al Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile stamani, svolgendo un lavoro fisico. Nel pomeriggio seduta iniziata in palestra e proseguita sul campo con calcio-tennis e partitella a tema.

I MOMENTI SALIENTI DELLA SEDUTA:

18:58 Iniziata la partitella: il vice direttore sportivo Dario Baccin assiste all'evento da bordocampo insieme a mister Spalletti.

18:52 I membri dello staff tecnico stanno distribuendo le pettorine: a breve vi sarà l'inizio dell'attesa partitella.

18:44 È in corso adesso un lavoro prettamente tattico, con esercizi di possesso palla e pressing.

18:37 I giocatori vanno ora a rinfrescarsi, prima di riprendere contatto con il pallone. Terminata la sessione di calcio-tennis: ora si lavorerà sulla tattica.

18:31 Fervono i preparativi dietro le quinte: assai probabile che il prossimo lavoro sia incentrato sui calci piazzati.

18:27 Sta prendendo parte alla seduta anche il baby acquisto Eddy Salcedo.

18:23 Il capitano Mauro Icardi sta svolgendo un lavoro differenziato, in modo da non sovraccaricare eccessivamente il ginocchio.

18:15 Entrati in campo anche i portieri Samir Handanovic, Davide Padelli e Tommaso Berni, che stanno lavorando sulla gestione del pallone.

18:10 I nerazzurri hanno iniziato un mini-torneo di calcio-tennis, sotto lo sguardo vigile del tecnico certaldese. I giocatori si stanno dilettando anche in giocate aerobiche. Da segnalare un tentativo in rovesciata di Yann Karamoh.

18:05 È scesa in campo la squadra nerazzurra: assai probabile che sia il pallone l'assoluto protagonista di questa seduta. I ragazzi di Spalletti stanno sostenendo un breve riscaldamento.

18:00 Previsto per quest'ora l'inizio dell'allenamento odierno. La squadra è attesa in campo a momenti.

VIDEO - SKRINIAR ASSO ANCHE ALLA PLAYSTATION: INTER-JUVE 3-0, TRIPLETTA... DI UN EX INTERISTA

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 10 Luglio 2018 alle 18:54 / articolo letto 15450 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone