"Penso che il Torino sia la squadra più forte del girone". La profezia di Armando Madonna arrivata a poche ore dalla sfida del Filadelfia si avvera in maniera amara per l'Inter Primavera, sepolta sotto un 4-0 che va oltre il più pessimistico dei pronostici della vigilia. La differenza in classifica tra le due compagini si nota tutta in campo soprattutto nella gestione degli episodi: i granata, secondi della classe, sfruttano la prima occasione passando in vantaggio con il sinistro tonante di Millico; i nerazzurri, che faticano a rimanere aggrappati alla zona playoff, cestinano il pari con Salcedo che si divora un rigore in movimento a porta vuota. Nel secondo tempo si assiste a un déjà-vu, questa volta con la causa e l'effetto invertiti: rete sbagliata dagli ospiti con Persyn, raddoppio spietato di De Angelis che chiude la pratica anticipatamente al 53'. Prima che Rauti e Djoulou la riaprano per infliggere il più nero degli incubi ai nerazzurrini in un 2018 che comunque verrà ricordato per i tre trofei conquistati. 

RIVIVI IL LIVE - 

94' - Non c'è più tempo, cala il sipario al Filadelfia! L'Inter affonda nell'ultima gara del 2018: 4-0 pesantissimo inflitto dal Torino ai ragazzi di Madonna, puniti in maniera spietata da Millico, De Angelis, Rauti e Djoulou. 

93' - POKER DI DJOULOU, AFFONDA L'INTER! Il neo entrato corre sul tappeto rosso steso da Rizzo e compagni e poi piega le mani a Tintori con un tiro potente. 

91' - Batte veloce l'Inter, con Pompetti che cross di prima guadagnando un secondo giro dalla bandierina. 

91' - Assegnati tre minuti di recupero. Intanto Merola conquista in corner. 

90' - Pompetti abbraccia De Angelis dopo aver affondato una scivolata al limite. 

88' - Kone lascia il campo facendo spazio a Rauti non prima di vedersi sventolare il cartellino giallo sotto il naso.

86' - Animi fin troppo accesi in questo finale. L'arbitro amministra con polso la situazione. 

84' - Va Millico... Palla contro la barriera, con i giocatori del Torino che reclamano un rigore per un fallo di mano. Guida non è dello stesso avviso.  

83' - Altro cambio nelle fila del Torino: Enrici sostituisce Adopo. 

83' - De Angelis è incontenibile, Zappa deve spendere il fallo per fermarlo prima dell'ingresso in area. Giallo per il capitano dell'Inter. 

82' - Niente da fare per l'Inter! Doppio tentativo a vuoto nel giro di pochi secondi per Colidio, oggi in giornata no. 

81'- Body Check di De Angelis ai danni di Zappa: punizione per l'Inter!

79' - Cammeo per Esposito, al suo esordio assoluto in campionato dopo la doppietta in Coppa Italia Primavera. E' Persyn a fargli posto. 

76' - Torino a tanto così dal poker! Rauti scaglia un destro poderoso dal limite dell'area facendolo fischiare a pochi centimetri dal palo. 

74' - Millico spaventa Rizzo e Van den Eynden che, con non poca fatica, riescono a evitare guai. 

72' - Stop di petto e tiro al volo di Merola: palla alta. 

71' - Gilli! Ripartenza quasi letale dei granata che mandano al tiro il numero 2: palla alta da posizione defilata. 

71' - Mulattieri, pur fresco, non ha lo spunto sufficiente per saltare Ambrogio. 

69' - L'Inter, con pochissime idee, cerca di trovare un senso a questa gara che si avvia verso una sconfitta annunciata.  

67' - Riprende vigore offensivo il Torino, che ora beneficerà di un corner.  

66' - Colidio pizzicato in offside sul suggerimento di Pompetti dopo un'azione avvolgente dell'Inter in cui nessuno se l'è sentita di tirare. Non un bellissimo segno.  

64' - Ingenuo il cartellino giallo rimediato da Colidio, reo di aver fermato con un fallo tattico l'avversario. Male nella gestione della situazione l'argentino. 

62' - Madonna chiama il doppio cambio: fuori Salcedo e Colombini, dentro Merola e Mulattieri. 

61' - TRIS DEL TORINO, GOL DI RAUTI! Rizzo si fa superare dal rimbalzo della palla fuori area, alle sue spalle irrompe il numero nove granata che esplode il destro imparabile per Tintori. 

59' - Pompetti sgambetta vistosamente Onisa sotto gli occhi di Guida: calcio di punizione per il Torino. 

58' - Sportelli risolve nel traffico dell'area piccola sputando la palla lontana con una colpo di testa. 

57' - Ancora Persyn, altra chance sprecata dall'Inter! Salcedo illumina l'esterno destro che, disturbato da un avversario, in area non trova la coordinazione giusta per battere a rete. 

55' - Persyn! L'Inter prova a rialzare subito la testa! Il belga scappa via in profondità, ma il suo diagonale da posizione molto defilata viene addomesticato senza problemi da Trombini. 

53' - RADDOPPIA IL TORINO, HA SEGNATO DE ANGELIS! I granata vanno sul +2 cinicamente, punendo subito il gol mangiato da Persyn: giocata di Kone a liberare in area il numero 7 che percorre il corridoio in mezzo a tre difensori avversari e poi beffa Tintori con un diagonale. 

51' - Altro errore gigantesco sotto porta dell'Inter! Déjà-vu del primo tempo, con Persyn che veste i panni dello sciupone precedentemente indossati da Salcedo: tiro in controbalzo alto del belga con la porta quasi tutta spalancata. 

50' - Gran lavoro di Rauti, che offre a rimorchio per Millico, la cui conclusione è strozzata. Tintori controlla senza problemi quello che è un retropassaggio a tutti gli effetti. 

49' - Spallata vigorosa dai Persyn ai danni di Ambrogio: inevitabile il fischio di Guida che punisce il belga. 

48' - Filtra per un attimo in area il cross di Burgio, il Torino riesce a sbrogliare. 

47' - Tocco di mano di De Angelis, fischio contro l'attacco: si riparte con una punizione in favore dell'Inter. 

46' - Nessun cambio all'intervallo: in campo gli stessi 22 che hanno chiuso la prima frazione.

14.03 - Ripartiti, via al secondo tempo di Torino-Inter!

----

13.52 - Quarantasette minuti frenetici al Filadelfia, dove l'unica cosa lineare è il parziale: il Torino è avanti 1-0 sull'Inter per la legge più antica del calcio. Nelle pieghe di una prima frazione ricca di episodi, tra forfait per infortunio e chance varie, fanno la differenza il sinistro tonante del solito Vincenzo Millico, capocannoniere del campionato a quota 19 gol, e l'errore imperdonabile di Eddie Salcedo che ha fallito un rigore in movimento a porta vuota. Nerazzurri comunque ancora in partita, salvati dalla traversa sul tiro-cross casuale del numero 11 granata. 

47' - Duplice fischio di Guida, termina qui il primo tempo allo stadio Filadelfia! Salcedo sbaglia, Millico no: Torino avanti 1-0 all'intervallo. 

46' - Salcedo non inquadra la porta! Fuori dallo specchio il tiro a giro tentato dall'ex Genoa, nessun problema per Trombini. 

45' - Onisa finisce nell'elenco dei cattivi di Guida: giallo per lui. 

44' - Spreca tutto l'Inter! Colidio, liberato in area da un'idea geniale di Salcedo, bisticcia con il pallone e perde la possibilità di concludere a rete. Ritorno allora da Roric che imbuca male: palla in fallo di fondo. 

43' - Corpo a corpo Colidio-De Angelis vinto da quest'ultimo. Ma il Torino getta via il ribaltamento di fronte. 

42' - Colidio cerca un improbabile cucchiaino dall'interno dell'area di rigore: palla sul fondo. 

41' - L'Inter torna a bussare dalle parti di Trombini! Salcedo sfonda sulla sinistra, guadagna il fondo e mette in mezzo per il colpo di testa impreciso di Persyn. Poi libera l'area la difesa granata. 

40' - Problema muscolare per Gavioli, che dice di essersi stirato. In campo Burgio. 

40' - TRAVERSA DI MILLICO! Torino a un passo dal raddoppio con il tiro-cross casuale del numero undici che spiove in area prima di sbattere contro il legno alto. Tintori sorpreso. 

39' - Salcedo perde l'ennesimo duello individuale, Gilli non gli concede neanche un centimetro. 

38' - Rizzo scaraventa palla fuori per agevolare il cambio. Ma Burgio non è ancora pronto per rilevare l'infortunato Gavioli. 

37' - De Angelis rischia il cartellino giallo: netta la trattenuta di maglia per fermare Colidio. 

36' - Stop imperfetto di Salcedo, che cestina la possibilità di attaccare la porta del Torino in campo aperto. 

35' - Millico fa carambolare palla addosso a un avversario conquistando un corner. Premiando lo sganciamento offensivo di Sportelli. 

33' - Errore di Roric, il Torino allenta finalmente la pressione avversaria degli ultimi minuti ripartendo con tre tocchi. 

32' - A stretto giro di posta, Coppitelli ordina il cambio: dentro Capone per l'infortunato Ferigra. 

31' - Intanto Guida ferma il gioco per permettere i soccorsi a Ferigra, a terra dolorante. 

30' - Trombini non riesce a evitare il corner: chance su palla inattiva per l'Inter. 

29' - Zappa si tuffa dopo un contatto inesistente appena fuori dall'area torinista. Fa bene l'arbitro a lasciar correre. 

29' - Rilancio imperfetto di Van den Eynden, Zappa è costretto a commettere fallo per evitare la ripartenza dei padroni di casa. 

28' - Problema al volto per Kone, soccorso a bordocampo dal suo staff medico. 

26' -  Kone difende palla vicino all'out destro, Colombini commette fallo nel tentativo di privarlo della stessa. 

24' - Questa volta Rizzo fa buona guardia, fallo in attacco di Adopo,

23' - Rauti porta a casa un calcio di punizione prezioso, difendendo magistralmente palla sull'attacco falloso di Rizzo. 

22' - Trombini rischia più di qualcosa sul pressing feroce di Colidio. Rinvio lungo col brivido per il portiere granata. 

22' - Pompetti cerca l'ennesimo jolly dal perimetro: tiro respinto. L'ex Pescara sente di aver il mancino caldo oggi. 

21' - Sportelli se la cava in area, risolvendo una situazione complicata vissuta in inferiorità numerica. Cross ben calibrato in mezzo da Pompetti, tra Colidio e Persyn è il difensore granata ad avere la meglio. 

19' - Ferigra fa prima di Salcedo, piombandogli davanti prima che accenni la giocata nei pressi dell'area piccola granata.  

17' - Non demorde l'Inter, in partita anche dopo aver sperperato un'occasione monumentale. 

16' - SALCEDO SI DIVORA IL PARI! Punizione di Pompetti senza pretese, Trombini bisticcia con il pallone e regala palla a Colidio. Che appoggia a rimorchio per il rigore in movimento a porta vuota dell'italo-colombiano che alza clamorosamente sopra la traversa.  

14' - Ambrogio è il primo ammonito del match: ruvido il suo intervento ai danni di Gavioli. Quest'ultimo poi si becca con Kone, peima che arrivi l'arbitro a riportare la calma. 

14' - Uscita autoritaria in presa alta di Tintori, che nel traffico agguanta la palla. 

13' - Equilibrio spezzato da 4 minuti, la gara - se possibile - ora è ancora più spettacolare e frenetica. 

11' - Reazione veemente dell'Inter! Possesso palla prolungato dei nerazzurri, la manovra sgorga sul mancino di Pompetti, murato. 

9' - TORINO IN VANTAGGIO, SEGNA SEMPRE MILLICO! Nerazzurri puniti dal bomber del campionato, alla sua 20esima rete stagionale: gran movimento in area del numero 11 granata, che fa perno su Zappa e poi batte Tintori bucando la porta con un sinistro tonante. 

9' - Corner battuto male dal Torino, che rimane in zona offensiva beneficiando di una rimessa con le mani. 

8' - Giro dalla bandierina per il Torino. 

7' - Accelerazione fulminea di Adopo, Roric deve aggrapparsi alla sua maglia per fermarlo: punizione per il Torino, ma nessuna sanzione per il 10 interista. 

6' - Inter pericolosa! Azione insistita degli ospiti che portano la palla in area, alla fine Salcedo spreca mandando alle stelle dopo un batti e ribatti in area. 

6' - Millico! Transizione offensiva rapidissima del Torino, che porta al tiro dal limite dell'area il suo bomber: corpo troppo all'indietro, palla altissima sopra la traversa. 

5' - Sportelli sbarra la strada a Roric, che era stato bravo a sorprendere la difesa del Torino alle spalle. Corner per i nerazzurri. 

4' - Ferigra tampona Colidio nei pressi della linea mediana: calcio di punizione per l'Inter. 

3' - Kone cerca la soluzione impossibile da distanza siderale: palla fuori. 

2' - Niente da fare per Salcedo, Ferigra è bravo a scortare il pallone oltre la linea di fondo. Si riparte dalla rimessa con i piedi di Trombin. 

1' - Ritmi subito altissimi! L'Inter combina con Salcedo e Colidio, ma il Torino si chiude a riccio e riparte con una verticalizzazione improvvisa per Millico, fermato da Van den Eynden. 

13.02 - Kick-off allo stadio Filadelfia, comincia in questo momento Torino-Inter!

13.01 - La direzione arbitrale dell'incontro è affidata al signor Ilario Guida, che sarà coadiuvato dagli assistenti Salvatore Emilio Buonocore e Davide Baldelli.

13.01 - Ora i saluti di rito a centrocampo, poi lancio della monetina per determinare il primo possesso palla del match e l'occupazione delle due metà campo.

13.00 - Ecco i 22 protagonisti che fanno capolino sul terreno di gioco del campo dello stadio Filadelfia guidati dal terzetto arbitrale.

12.58 - Forfait dell'ultimo minuto in casa Inter: stop di Nolan nel riscaldamento pre-partita, Madonna manda in campo Van den Eynden. 

12.55 - Giocatori ancora all'imbocco del tunnel che conduce al campo di gioco. Tra pochi istanti il fischio d'inizio della partita.

12.45 - Ancora 15 minuti d'attesa e poi sarà tempo di Torino-Inter, restate qui su FcInternews.it per non perdervi la diretta testuale del match!

12.35 - FORMAZIONI UFFICIALI: 

TORINO (4-3-1-2): Trombini; Gilli, Sportelli, Ferigra, Ambrogio; Adopo, Onisa, De Angelis; Kone; Rauti, Millico. A disposizione: Fasolino, Capone, Potop, Enrici, Samake, Isacco, Djoulou, Murati, Petrungaro, Gonella, Moreo, Sammartino. Allenatore: Coppitelli

INTER (4-3-3): Tintori; Zappa, Van den Eynden, Rizzo, Colombini; Gavioli, Pompetti, Roric; Persyn, Colidio, Salcedo. A disposizione: Dekic, Ntube, Pirola, Burgio, Rizzo Pinna, Ballabio, Demirovic, Merola, Mulattieri, D'Amico, Esposito. Allenatore: Madonna. 

12.28 - "Penso che il Torino sia la squadra più forte del girone”. Parola di Armando Madonna che, in sede di presentazione dell'ultima sfida di un anno magico per i nerazzurrini, fissa il coefficiente di difficoltà che più in alto non si può. Dando un occhio alla classifica, infatti, l'impressione del tecnico orobico non va lontano dalla realtà, visto che i granata sono secondi solo all'Atalanta, in vetta a quota 29 punti, e tra le loro fila vantano il capocannoniere del torneo Vincenzo Millico, autore di ben 18 gol fin qui". 

12.27 - Appassionati di calcio giovanile di FcInternews.it, buon pomeriggio da parte di Mattia Zangari e benvenuti allo stadio Filadelfia, teatro della sfida tra Torino e Inter valida per la tredicesima giornata del campionato Primavera 1. Il kick-off è fissato per le ore 13.

Sezione: Giovanili / Data: Sab 22 Dicembre 2018 alle 14:52
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print