focus

Italia, Mancini: “Barella, che personalità. Sentivo il bisogno di una rivincita con l’azzurro”

Italia, Mancini: “Barella, che personalità. Sentivo il bisogno di una rivincita con l’azzurro”

Il ct azzurro Roberto Mancini ha parlato così a ‘Sogno Azzurro’ su Rai Uno a pochi giorni dall’inizio degli Europei. Parole al miele per i suoi giovani, su tutti Nicolò Barella: “Abbiamo fatto un grande...

Redazione FcInterNews.it

Il ct azzurro Roberto Mancini ha parlato così a ‘Sogno Azzurro’ su Rai Uno a pochi giorni dall’inizio degli Europei. Parole al miele per i suoi giovani, su tutti Nicolò Barella: “Abbiamo fatto un grande lavoro, sebbene molti ci dicessero che avremmo fatto fatica a trovare undici giocatori. Jorginho e Barella, ad esempio, hanno grande personalità. È chiaro che poi tutti prendono come modello Chiellini e Bonucci, ma ci sono anche giovani di qualità. Se sanno cosa fare hai più facilità a tenerti in contatto. Ho accettato di prendere la Nazionale perché ho sempre amato le sfide, per pura sfortuna quando giocavo non avevo vinto niente e sentivo il bisogno di una rivincita”.