in primo piano

GdS – Fascia sinistra: dopo Olivera, ecco Facundo Torres. L’Inter valuta il talento del Peñarol, ma l’obiettivo è Emerson

GdS – Fascia sinistra: dopo Olivera, ecco Facundo Torres. L’Inter valuta il talento del Peñarol, ma l’obiettivo è Emerson

La Gazzetta dello Sport raccoglie e rilancia le tante indiscrezioni che arrivano dal Sud America: l'Inter ha messo nel mirino il talento classe 2000 Facundo Torres, esterno sinistro offensivo del Peñarol. L'offerta...

Alessandro Cavasinni

La Gazzetta dello Sport raccoglie e rilancia le tante indiscrezioni che arrivano dal Sud America: l'Inter ha messo nel mirino il talento classe 2000 Facundo Torres, esterno sinistro offensivo del Peñarol. L'offerta sarebbe di 12 milioni a fronte di una clausola rescissoria pari a 17. Secondo la rosea non è il profilo più indicato per giocare a tutta fascia nel 3-5-2, ma il potenziale è enorme e in Uruguay sono tutti convinti che Torres diventerà un campione. "E alla fine per età e talento è un’operazione che l’Inter potrebbe anche fare. Ma non ora, magari più avanti", si legge.

In ogni caso, l'esterno sinistro resta la priorità in casa Inter, dove si attende sempre la fine dell'asta tra Psg e Chelsea per Hakimi. Da Viale della Liberazione la voce è costante: 80 milioni. Non un milione di meno. I francesi sono fermi a 60, mentre gli inglesi potrebbero offrire Emerson Palmieri che però viene valutato 20. Trattative ferme. Nel frattempo, resta in piedi l'opzione Mathias Olivera, esterno uruguaiano del Getafe con passaporto spagnolo. "Il giocatore cerca una nuova avventura dopo un’ottima stagione in Spagna: ha una clausola da 20 milioni che non sembra in linea con le esigenze dell’Inter, ma potrebbero bastare anche 14 milioni per convincere il Getafe a liberarlo. Al momento resta una candidatura più che una reale trattativa. Un’ipotesi, insomma, non un vero obiettivo come Emerson Palmieri, l’uomo scelto dall’Inter e Inzaghi per aprire il nuovo ciclo nerazzurro", spiega la Gazzetta.