Continua l'ormai prolungato botta e risposta tra Conte e Mourinho. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida che opporrà il suo United allo Stoke City, il portoghese è tornato sulla vicenda, e non l'ha fatto certo con un approccio morbido: "Quando una persona insulta un'altra, si può reagire con una replica o col silenzio. La prima volta che mi ha insultato ho risposto. So di aver toccato un suo nervo scoperto. Poi mi ha insultato una seconda volta e ho cambiato modo di agire. Adesso lo disprezzo e basta e per me disprezzare vuol dire mettere la parola fine su questa vicenda".

Sezione: News / Data: Ven 12 Gennaio 2018 alle 20:23 / articolo letto 17609 volte / Fonte: Sky Sport
Autore: Antonello Mastronardi / Twitter: @f_antomas