Una rete che vale tre punti e un salto in alto alla classifica, sopra tutti, anche solo per due notti aspettando il Torino. A parlare ai microfoni dei cronisti presenti in zona mista, della vittoria del’Inter di Antonio Conte contro l'Udinese, la terza su tre partite disputate, è Kwadwo Asamoah.

Sei veramente tornato in grande?
“Sì, sto bene, stiamo tutti bene. Stiamo lavorando nel modo giusto”.

Quest’Inter non si ferma?
“Siamo contenti per la vittoria di oggi perché non era una partita semplice. L’Udinese è una squadra tosta e fisica, non è stato facile ma siamo molto contenti per aver portato a casa il risultato e siamo contenti. Noi cerchiamo di portare a casa il risultato ad ogni partita. Non è facile ma mentalmente vogliamo vincere sempre e per farlo quando vai in campo devi dare il massimo".

Come ti trovi in questo ruolo?
“È Conte che vuole che i quinti, ogni volta che abbiamo la palla, stiano alti il più possibile, dove ci sono gli attaccanti. Per noi quinti sulla fascia, il compito è spingere quando c’è da farlo e difendere quando c’è da difendere”.

Martedì c’è la Champions, siete carichi?
“Noi siamo pronti per qualsiasi partita, stiamo lavorando, oggi abbiamo portato a casa una partita importante. Domani penseremo alla prossima partita”.

L’obiettivo è di arrivare fino in fondo in questa posizione o quello di arrivare in Champions?
“Noi abbiamo grandi obiettivi, ogni partita per noi è molto importante. Siamo ancora all’inizio, siamo contenti di essere i primi in classifica ma dobbiamo essere pronti per qualsiasi partita arrivi”.

È più dispendioso non avere un esterno alto davanti ma anche più divertente?
“Sì, noi stiamo lavorando su quello, ci vogliono tante energie fisiche per fare questo lavoro. E’ un lavoro che facciamo ogni settimana per migliorare e non è semplice perché dobbiamo divertire”.

Ti piace tirare in porta, ci hai quasi provato questa sera?
“Sì, qualche volta arriva anche il momento di tirare in porta. E’ un ruolo non facile, ma lavoriamo ogni giorno per lavorare e fare il meglio”.

Egle Patanè

VIDEO - GABIGOL INCANTA IL BRASILE: GOL STUPENDO AL SANTOS

Sezione: News / Data: Dom 15 Settembre 2019 alle 00:18 / Fonte: Dall'inviato Domenico Fabbricini
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print