Il discorso del rapporto tra tifosi e addetti ai lavori è ritornato in auge nelle scorse ore dopo le parole rilasciate da Aleksandar Kolarov nella conferenza stampa di vigilia di Roma-Real: "Di calcio ne capiscono poco", le dichiarazioni dure rilasciate dal terzino serbo in risposta ai sostenitori che hanno avanzato aspre critiche alla squadra dopo gli ultimi risultati. Tema che viene approfondito anche nel salotto tv di 'Tiki Taka', con Wanda Nara che parla del caso che conosce da vicino, quello del marito Mauro Icardi: "Ci sono state delle incomprensioni tra Mauro e i tifosi (per via dell'autobiografia, ndr), ma nel tempo ha dimostrato di essere uno serio. Lui è forte, è un professionista che pensa solo al campo. A Genova, ad esempio, segnò due gol in uno stadio che gli diceva di tutto e di più (in un Samp-Inter 0-4 dell'aprile 2014, ndr)". 

Il discorso poi si sposta sull'assegnazione del Pallone d'Oro, premio personale a cui - assicura Wanda - Maurito non pensa: "Non è per niente un suo pensiero, lui gioca nella squadra in cui vuole giocare concentrandosi di partita in partita. Se avesse voluto vincere il Pallone d'Oro, avrebbe cambiato squadra". 

Su Juve-Inter, gara in programma il 7 dicembre, Wanda aggiunge: "Non vedo male l'Inter nel confronto con i bianconeri". 

VIDEO - PALMEIRAS CAMPIONE, FELIPE MELO IMPAZZISCE CON I TIFOSI

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 27 Novembre 2018 alle 01:00 / articolo letto 12071 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari