Il miglior Cagliari della stagione infligge all'Inter una sconfitta pesantissima nel primo anticipo della 26esima giornata di Serie A. La formazione di Rolando Maran indovina praticamente il match perfetto, controllando bene gli avversari e riuscendo a colpire nei momenti più opportuni. I rossoblu passano in vantaggio al 31esimo con un colpo di testa di Ivan Perisic nella propria porta su calcio di punizione (nato per una decisione alquanto opinabile di Luca Banti), l'Inter trova il pareggio con Lautaro Martinez ben servito da Radja Nainggolan sette minuti dopo, ma poco prima del 45esimo Leonardo Pavoletti trova il 2-1 con una bella girata in area. Cagliari che butta via anche l'occasione per il 3-1 nel recupero con Nicolò Barella che calcia alle stelle un rigore, ma l'Inter non riesce a trovare una reazione apprezzabile, a parte un paio di valide occasioni ancora di Lautaro, e deve arrendersi: Rolando Maran sfata il tabù Luciano Spalletti, il terzo posto dell'Inter ora traballa con Roma e Milan pronti a mettere la freccia. 

IL TABELLINO
CAGLIARI – INTER 2-1
MARCATORI:
31’ aut. Perisic (C), 38’ Lautaro Martinez (I), 43’ Pavoletti (C)

CAGLIARI: 28 Cragno; 33 Srna, 19 Pisacane, 23 Ceppitelli, 3 Pellegrini; 24 Faragò, 21 Ionita (86’ 20 Padoin), 8 Cigarini (70’ 6 Bradaric); 18 Barella; 10 Joao Pedro (81’ 32 Despodov), 30 Pavoletti. In panchina: 1 Rafael, 16 Aresti, 12 Cacciatore, 17 Oliva, 22 Lykogiannis, 26 Leverbe, 36 Doratiotto, 77 Thereau.

Allenatore: Rolando Maran

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 6 De Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah (83’ 87 Candreva); 8 Vecino (61’ 20 Borja Valero), 77 Brozovic (87’ 13 Ranocchia); 16 Politano, 14 Nainggolan, 44 Perisic; 10 Lautaro Martinez. In panchina: 27 Padelli, 5 Gagliardini, 15 Joao Mario, 21 Cedric, 23 Miranda, 29 Dalbert, 61 Colidio.

Allenatore: Luciano Spalletti

Arbitro: Banti. Assistenti: Costanzo – Manganelli. Quarto uomo: Fourneau. Var: Doveri, assistente Vivenzi.

Note
Spettatori: 16.233. Incasso: 240.000 euro.
Ammoniti: Cigarini (C), Joao Pedro (C), Skriniar (I), Vecino (I), Brozovic (I), Faragò (C), Pavoletti (C), Cragno (C)
Corner: 2-5
Recupero: 1°T 2’, 2°T 7’.

RIVIVI IL LIVE (Clicca qui per visualizzare da app). 

VIDEO - FA TUTTO GABIGOL: ASSIST AL BACIO DA FERMO E DOPPIETTA, E' TRIS FLAMENGO

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 1 Marzo 2019 alle 22:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print