Il futuro di Mauro Icardi è sempre meno nerazzurro. Secondo quanto riferito dalla redazione di Sportmediaset, negli ultimi giorni va registrato un altro pesante stop nelle trattative di rinnovo di contratto tra Maurito e l'Inter, forse quello definitivo. Suning, messa davanti al bivio, in questo momento sembra orientata a confermare Luciano Spalletti, per evitare la rivoluzione in panchina che sarebbe un salasso a livello economico. Una scelta che ha generato la prima crepa tra i cinesi e Beppe Marotta, il quale vorrebbe affidare la guida tecnica a un nuovo allenatore. 

Tornando al discorso relativo all'ex capitano, il borsino del futuro dice che le probabilità di restare all'Inter ora sono al 45%, mentre la parte restante della torta se la dividono Atletico Madrid e Psg, con la Juve ai margini. L'argentino ha il gradimento di Diego Simeone, che sta cercando sostituto di Diego costa: in tal senso, sono già stati avviati dei contatti tra gli intermediari. Non è da trascurare, infine, la pista che porta alla Tour Eiffel, con i parigini che offrirebbero Edinson Cavani più conguaglio per arrivare alla cifra di 60-70 milioni di euro, l'attuale valore di mercato stimato di Icardi. 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - HAKIM ZIYECH, IL MAGO DEL DRIBBLING

Sezione: In Primo Piano / Data: Mar 23 Aprile 2019 alle 13:47
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print