"Perché non sono tra i migliori centrocampisti della passata stagione? Sicuramente qualcosa di meno buono ho fatto, ma sono contento per come è finita l'annata. Ci siamo qualificati per la Champions, l'ultimo obiettivo rimasto e ho dato un piccolo contributo. Ora sono contento per come sta andando per me e per l'Inter". Dopo aver recitato la parte dell'attore protagonista nel pirotecnico Cagliari-Samp 4-3, Radja Nainggolan parla ai microfoni di Sky Sport della fine della sua avventura all'Inter, mandando una carezza anche ad Antonio Conte: "Ho fatto una preparazione importante con lui, un pochino lo ringrazio. Hanno fatto una scelta, io sono contento di essere qua. Penso che fare una storia qua a Cagliari non è male, mi sto togliendo delle soddisfazioni. Ausilio mi sta seguendo? Io sicuramente penso a cosa devo fare io, ora si è aperto un altro capitolo della mia carrriera; io sono rammaricato per come è finita. Vengono fatte delle scelte che vanno accettate, sono stati diretti e l'ho apprezzato: ora sono qua e sto cercando di fare del mio meglio, mi sto divertendo tantissimo". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 2 Dicembre 2019 alle 23:43
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print