Sarà formalizzato la prossima settimana il matrimonio tra Antonio Conte e l'Inter, a prescindere da come andrà la prossima partita. "L’intesa tra il tecnico e il club nerazzurro è stata trovata da tempo. Il matrimonio sarà ufficializzato la prossima settimana, l’allenatore percepirà un ingaggio da circa 9 milioni per le prossime tre stagioni, più gli immancabili bonus. L’accordo non sarà influenzato dal piazzamento finale dell’Inter - conferma oggi il Corriere della Sera - Che sia Champions o Europa League sarà comunque l’ex c.t. a guidare i nerazzurri il prossimo campionato. Si tenterà anche di trovare un accordo con Luciano Spalletti, legato all’Inter da un contratto fino al 2021. Una proposta l’Inter la avanzerà, starà poi al tecnico, anche in base a eventuali offerte, accettare o meno. Per ora però si resta concentrati sull’obiettivo primario: conquistare la Champions. Dovrebbe partire titolare Mauro Icardi in quella che però potrebbe essere l’ultima partita con l’Inter. Di certo l’ex capitano nerazzurro non giocherà la Copa America. Il tecnico dell’Argentina, Lionel Scaloni, non lo ha inserito nella lista dei 23, mentre ha deciso di convocare Lautaro Martinez. Un’altra mazzata per Icardi nella stagione peggiore della sua carriera".

VIDEO - ACCADDE OGGI - LA NOTTE DI MADRID: BAYERN-INTER 0-2, SIAMO CAMPIONI D'EUROPA

Sezione: Rassegna / Data: Mer 22 Maggio 2019 alle 10:01
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print