Dopo il bel successo dell'Inter ai danni dell'Udinese per quattro a zero, Luciano Spalletti si è presentato ai microfoni della Rai per commentare il match: "Champions? Io la penso sempre alla stessa maniera e non cambia da ieri a oggi. Abbiamo dato dimostrazione di esserci allenati bene e che abbiamo una testa pensante che direziona il morale. Da una partita come quella con la Juve rischi di uscirne con le ossa rotte. Se resto? Non vedo dove sia il problema, a meno che non lo si crei. Ho un contratto e la società non ha nessuna voglia di andare a cambiare. Diventano fondamentali queste due partite per dimostrare che siamo questa squadra qui".

Sezione: News / Data: Dom 06 maggio 2018 alle 18:01
Autore: Filippo M. Capra / Twitter: @FilippoMCapra
vedi letture
Print