Dopo la brutta sconfitta rimediata al San Paolo contro il Napoli, Luciano Spalletti esprime le sue sensazioni anche ai microfoni di Radio Rai: "Brutta sconfitta. Avevamo iniziato bene, dopo aver preso il primo gol non siamo più stati nelle condizioni di costruire bene e creare sviluppi importanti. Non siamo stati fortunati, abbiamo perso qualche palla di troppo. Nel secondo tempo ho tentato di fare qualcosa di diverso che nei primi dieci minuti si è rivelato più difficile. Il Napoli ha fatto una buona prestazione: ha un allenatore bravo e una grande squadra. La reazione è stata importante anche se sfortunata, ma complessivamente serve più equilibrio e capacità di valutazione nei momenti della partita. Obbligo di battere l'Empoli? Si va a prepararsi bene, a pensare alla prossima partita e tentare di vincere. Contro chiunque sia l'avversario".

Sezione: News / Data: Lun 20 Maggio 2019 alle 00:12 / Fonte: tuttonapoli.net
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print