Presente nella mixed zone del Meazza, Milan Skriniar risponde così alle domande dei giornalisti, tra i quali l'inviato di FcInterNews.it

Prima della partita parlavi di secondo posto possibile. Questo pareggio frena l'entusiasmo o c'è un lato positivo?
"Erano 7 punti dal Napoli prima di questa partita, c'è la possibilità di arrivare secondi ma per noi conta arrivare in Champions. Purtroppo oggi non siamo riusciti a vincere, abbiamo giocato un buon secondo tempo ma alla fine non siamo riusciti a segnare il secondo gol".

FcIN - Sabato contro la Juve avrete l'occasione di chiudere i discorsi per la Champions. Quanto vale questa partita?
"E' sempre una partita importante per noi che lottiamo per un posto Champions, soprattutto perché è contro la Juve. Si tratta di un derby, una gara piena di emozioni e noi dobbiamo entrarci con la voglia di vincere".

Nella ripresa l'inerzia è cambiata dopo l'ingresso di Icardi. Quanto può dare nel finale di stagione?
"Forse anche per quello, quando c'è Icardi i difensori devono stare attenti, come con Lautaro. Se ci sono attaccanti forti possiamo fare gol".

Tu e De Vrij vi siete scambiati in marcatura su Dzeko, il reparto difensivo ha retto bene.
"SÌ, abbiamo fatto abbastanza bene. Dzeko è fortissimo soprattutto fisicamente, ma lo abbiamo controllato. Si può fare sempre meglio ma abbiamo fatto bene".

Visti i risultati delle inseguitrici siete soddisfatti per il pari?
"Per com'è andata la partita meritavamo di vincere, purtroppo abbiamo preso un solo punto e ci toccherà pedalare fino alla fine".

VIDEO - INTER-ROMA, PERISIC ESALTA TRAMONTANA

Sezione: News / Data: Sab 20 Aprile 2019 alle 23:22 / Fonte: Dall'inviato Mattia Zangari
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print