news

Belgio, Meunier: “Lukaku e gli altri hanno lo stesso fuoco di quando hanno debuttato”

Belgio, Meunier: “Lukaku e gli altri hanno lo stesso fuoco di quando hanno debuttato”

I giocatori storici della Nazionale belga sono animati dalla stessa motivazione che avevano quando hanno fatto il loro esordio. A dirlo è Thomas Meunier, laterale del Borussia Dortmund che gioca nei Rode Duivels dal 2013: "Parla...

Mattia Zangari

I giocatori storici della Nazionale belga sono animati dalla stessa motivazione che avevano quando hanno fatto il loro esordio. A dirlo è Thomas Meunier, laterale del Borussia Dortmund che gioca nei Rode Duivels dal 2013: "Parla con Romelu (Lukaku ndr), Axel (Witsel ndr), Eden (Hazard ndr) o chiunque altro e scoprirai che hanno il fuoco che avevano quando hanno debuttato", le sue parole a Sportmagazine.knack.be."Non c'è niente di artificiale nella nostra Nazionale - ha aggiunto l'ex Psg -. Ogni giocatore che arriva qui dà il cento per cento, poi Roberto Martínez ci fa da guida. Tutti i giocatori si rendono conto di quanto siano fortunati ad essere qui. Facciamo parte di un gruppo selezionato di 23 giocatori, mentre migliaia di giocatori belgi vorrebbero essere nei nostri panni. Rappresentare il proprio Paese è senza dubbio il privilegio più grande che si possa avere nel calcio'.