focus

Croazia, Kovacic: “Brozovic di grande aiuto per me e Modric, dà tranquillità alla squadra”

Croazia, Kovacic: “Brozovic di grande aiuto per me e Modric, dà tranquillità alla squadra”

Il centrocampo, ormai da diversi anni, è il punto di forza della Nazionale croata, vice campione del mondo in Russia nel 2018. "Gioco con Luka e Brozovic da molti anni, ci sentiamo bene quando siamo insieme", ha...

Redazione FcInterNews.it

Il centrocampo, ormai da diversi anni, è il punto di forza della Nazionale croata, vice campione del mondo in Russia nel 2018. "Gioco con Luka e Brozovic da molti anni, ci sentiamo bene quando siamo insieme", ha spiegato Mateo Kovacic in conferenza, parlando del feeling con l'interista e capitano Modric. "Brozo è molto bravo in Nazionale, ci dà tranquillità, cerca costantemente il pallone: è di grande aiuto per me e Luka. E possiamo migliorare se ci avviciniamo ancora di più alla porta, cosa che abbiamo fatto contro la Scozia. Dobbiamo entrare ancora di più nell'area di rigore avversaria e creare occasioni. Un confronto con il centrocampo del '98? Non mi confronterei con loro, erano giocatori fenomenali che hanno giocato grandi partite per la Croazia. Sia loro che noi abbiamo lati positivi a livello di gioco. Non è solo questione di centrocampo, se ne parla continuamente. L'importante è la squadra, dobbiamo imporci, dimostrare che siamo migliori della Spagna", ha aggiunto il giocatore del Chelsea parlando dell'incrocio agli ottavi con le Furie Rosse. Prima di fare una battuta simpatica sul Brozovic maratoneta: "Io ho corso di più nelle prime tre partite solo perché lui non ha giocato contro la Repubblica Ceca".