Aldo Serena, ex bomber anche di Inter e Milan, parla a Tuttosport del derby di domani. E si parte dal confronto inevitabile tra Piatek e Lautaro.

Un giudizio sui due centravanti che domani si sfideranno nella stracittadina milanese..
"Piatek è, come Icardi, molto bravo nell’attaccare la profondità e dettare i tempi dell’azione offensiva. Martinez sta giocando bene e ha ampi margini di crescita. Ha capacità di giocare per la squadra migliori rispetto a Icardi, sa scendere sulla trequarti, cambiare gioco, dialogare con i compagni. Il problema è che poi arriva poco lucido in area e in alcune gare ha fallito occasioni importanti, penso al Psv in Champions o alla Lazio in Coppa Italia. Però è giovane, il tempo è dalla sua". 

Ma lo vede centravanti unico o ha bisogno di un partner? 
"Anche se non ha la fisicità da prima punta classica, sa difendere bene la palla e per me può farlo. È un punto di riferimento offensivo come lo è per esempio Agüero. Ripeto, deve migliorare sotto porta. Lautaro è un combattente altruista che dovrà diventare più egoista".

VIDEO - TRAMONTANA NE HA PER TUTTI: NON SI SALVA NESSUNO

Sezione: Rassegna / Data: Sab 16 Marzo 2019 alle 10:00 / articolo letto 6416 volte / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni