Luis Jimenez, a 34 anni, è uno dei calciatori più amati del Cile. Sorretto ancora da grande tecnica individuale e da una buona condizione fisica, è oggi il simbolo del Palestino, la società in cui è cresciuto calcisticamente e nel quale ha deciso lo scorso anno di tornare. Nel ritorno del terzo turno di Copa Libertadores la squadra si è affidata nuovamente a lui, eletto "man of the match" e autore del gol del momentaneo pari nel 2-1 contro il Talleres che ha regalato la qualificazione ai padroni di casa.

VIDEO - IL "MAGO" JIMENEZ E' INTRAMONTABILE: GOL E MAN OF THE MATCH, IL PALESTINO AVANZA IN LIBERTADORES

Sezione: Web Tv / Data: Gio 28 Febbraio 2019 alle 10:42
Autore: Mattia Todisco
Vedi letture
Print