Un malore che lo ha colpito mentre si trovava in casa è stato fatale a Maicol Lentini, ragazzo di 15 anni residente a Zerbolò, nel Pavese. Lentini era un ragazzo inserito nelle squadre giovanili dell'Inter, che però è stato costretto a lasciare nel 2017 per curarsi a seguito di una malattia. La sua storia aveva commosso la Curva Nord dell'Inter che qualche tempo fa gli dedicò uno striscione: "Maicol Lentini: tanti auguri campione. La Nord è con te", e oggi, attraverso la propria pagina Facebook, esprime il cordoglio per la tragica scomparsa. Anche Mauro Icardi era sceso in campo con una fascia dedicata a lui, con scritto "auguri Maicol, non mollare".

VIDEO - GOL DI ICARDI, L’INSULTO DI WANDA SU INSTAGRAM AI TELECRONISTI 

Sezione: News / Data: Lun 20 Maggio 2019 alle 12:07 / Fonte: La Provincia Pavese
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print