Si  è da poco concluso il posticipo del giovedì tra Empoli e Napoli. Gli uomini di Sarri hanno letteralmente annichilito i partenopei grazie alle due reti di Massimo Maccarone e di Riccardo Saponara e agli autogol di Britos e Raul Albiol. Riaprono il match un'altra autorete, questa volta di Laurini, il quale ha deviato in rete un tiro di Hamsik e una rete dello stesso attaccante slovacco al 90', ma la squadra di Benitez non riesce a ricucire il gap e si arrende alla sconfitta. Il Napoli rimane quindi quarto a cinquantasei punti, mentre l'Empoli sale al quindicesimo posto, a 38 punti. 

Sezione: News / Data: Gio 30 Aprile 2015 alle 22:39 / articolo letto 5399 volte
Autore: Marco Lo Prato / Twitter: @marcoloprato