Intervenuto in conferenza stampa, anche César Luis Menotti, direttore tecnico della nazionale argentina, ha preso posizione e difeso il ct Lionel Scaloni e le sue convocazioni per la prossima Copa America, dove è presente Lautaro Martinez e non Mauro Icardi: "La responsabilità dell'allenatore è molto grande - ha evidenziato Menotti -. Per ogni volta che si sceglie un giocatore è molto probabile che non abbia dormito per due o tre notti. I giornalisti devono essere rispettosi, non hanno idea di quanto costi lasciare un calciatore fuori in queste situazioni. Non hanno idea di quanto sia complicato scegliere tra 80 giocatori".

Sezione: News / Data: Mar 21 Maggio 2019 alle 23:06
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print