Giungono nuovi aggiornamenti relativi a Lisandro Lopez. Il difensore argentino, con passaporto spagnolo, è ormai a un passo dall’essere considerato un nuovo giocatore dei nerazzurri. Manca la firma del contratto, indispensabile in questi casi per poter affermare che l’affare sia concluso. Ma la strada è più che in discesa. Restano da limare ancora alcuni dettagli, ma il grosso è fatto. Come FcInterNews.it ha anticipato in esclusiva, Inter e Benfica hanno trovato l’accordo per la cessione a titolo temporaneo del roccioso centrale di Villa Constitucion fino a giugno del 2018, con diritto di acquisto del cartellino del giocatore in favore della società di Corso Vittorio Emanuele per 11 milioni di euro.

L’approdo di Lisandro Lopez a Milano è previsto nei prossimi giorni (possibile entro lunedì, ma si attendono conferme). Gli accordi tra le parti sono chiari e la soddisfazione è reciproca. Solo se Benfica o Inter cambiassero all'improvviso le carte in tavola l'operazione potrebbe subire uno stop, ma al momento non c'è ragione di ipotizzarlo. Se Lisandro Lopez passerà le visite mediche (e in teoria non ci sono motivazioni perché non lo faccia) il classe ’89 sarà ufficialmente un nuovo calciatore della Beneamata.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 11 Gennaio 2018 alle 22:22 / articolo letto 25360 volte
Autore: Simone Togna / Twitter: @SimoneTogna