Dopo essere stato premiato da Inter Forever nel pre partita di Inter-Juventus, Diego Alberto Milito ha visitato la sede e la sala dei trofei, luogo dal quale ha rilasciato una breve intervista ai microfoni di Inter Channel.  Ecco le parole del Principe al canale tematico nerazzurro: "Senza dubbio la vittoria con la Juventus ha dato una grande carica. Ci voleva una prestazione così dopo la sconfitta in Europa League. Sono felicissimo, contento per la squadra che dopo aver vinto il derby d'Italia si è ripetuta a Empoli e sta trovando continuità".

Questa è sempre più l'Inter di Icardi. C'è chi dice che essere dipendenti da un solo giocatore può essere negativo, che ne pensi?
"Non credo che l'Inter sia dipendente da Mauro, lui è un finalizzatore ed è importante avere un giocatore che segna con continuità, ma lavora tutta la squadra che ha ci sono grandi valori in squadra".

Come valuti l'inserimento di Banega?
"Banega è un leader calcistico, fa girare la squadra, è un grande campione che ha grandi qualità".

Dove può arrivare questa Inter?
"Spero che l'Inter possa arrivare più in lalto possibile, sempre mantenendo i piedi per terra. Ma è una squadra nuova e con un nuovo allenatore e serve un po' di tempo per apprendere le sue idee. Però è sulla buona strada".

Sezione: In Primo Piano / Data: Ven 23 Settembre 2016 alle 19:33
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print