Gian Piero Ventura non avrebbe alcuna intenzione di dimettersi. Lo scenario che dopo la disfatta di ieri sembrava scontato, ossia quello dell'addio volontario del ct, ora non è più così sicuro. Anzi, secondo quanto riferisce Alessandro Alciato di SkySport, Ventura ha "l'intenzione di aspettare il licenziamento da parte della Federcalcio (il contratto scade a luglio). Il futuro dei vertici della Federcalcio verrà deciso durante una riunione domani a Roma".

Sezione: News / Data: Mar 14 Novembre 2017 alle 11:40 / articolo letto 7531 volte
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni