"La cosa più importante che ci ha chiesto Mancini era portare la gente a guardare di nuovo la Nazionale. Ora stiamo giocando bene, poi arrivano le vittorie ed è ancora meglio. Il segreto? Il gruppo, un mix di giovani ed esperti che ha la fiducia del mister". Ai microfoni di Sportmediaset Nicolò Barella si dice fiducioso per il nuovo percorso intrapreso grazie al Mancio, ma ha anche qualcosa per cui andare orgoglioso a livello personale, il terzo gol segnato con gli azzurri nel 9-1 rifilato all'Armenia: "Quando vengo in Nazionale stacco un po', penso solo ad aiutare i miei compagni - spiega il centrocampista nerazzurro -. Da domani (oggi ndr) si pensa all'Inter, sono pronto". 

VIDEO - GODIN-DYBALA, CHE CONTRASTO IN URUGUAY-ARGENTINA

Sezione: Copertina / Data: Mar 19 Novembre 2019 alle 07:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print