Insieme a Kurban Berdyev, è intervenuto nella conferenza stampa del Rubin Kazan anche Roman Eremenko. Il finlandese vanta un'esperienza con l'Udinese, durante la quale ha avuto modo di conoscere anche Samir Handanovic, che però domani non ci sarà: "Avevo parlato con lui alla fine della gara di andata, peccato non ci sia, speravo di rivederlo qui.

L'Inter? E' una grande squadra, anche se ultimamente hanno ottenuto due pareggi, rimangono comunque secondi dietro la Juventus". Eremenko afferma anche di non essere ancora al 100% dopo lo stop per infortunio: "Diciamo che devo ancora lavorare molto", le parole riprese da FcInterNews.it. 

Sezione: L'avversario / Data: Mer 21 novembre 2012 alle 22:22
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print