Il sogno di Antonio Conte per il centrocampo resta sempre uno, N'Golo Kanté. Per arrivarci serve cedere, fare cassa. Tuttosport riassume i nomi in partenza, quelli su cui si può puntare per avere liquidità, come Skriniar e Brozovic ma anche giocatori dal costo minore come Nainggolan. Secondo il quotidiano, "il Cagliari attende soltanto tempi migliori, quando le richieste nerazzurre verranno rese più miti dalla necessità di liberarsi di un ingaggio pesante: in tal senso il presidente Giulini ha trovato l’accordo per spalmare il contratto che lega ancora il Ninja all’Inter da 4.5 milioni a stagione in quattro anni, mentre la formula per mettere d’accordo tutti potrebbe essere un prestito molto oneroso (l’ammortamento del belga a bilancio è circa 9 milioni) con diritto di riscatto che - vista la cifra spesa dal Cagliari suonerebbe come un obbligo".

Per Brozovic si attendono le mosse del Paris Saint-Germain, per Skriniar quelle del Tottenham che al momento giudica eccessiva la richiesta da 60 milioni. Lo slovacco è a bilancio a 16, sottolinea il quotidiano, se anche dovesse essere ceduto a 50 garantirebbe una plusvalenza molto importante e a quel punto ci sarebbero davvero i fondi per l'assalto a Kanté, anche se i tempi per lavorare con il Chelsea sono ovviamente più stretti con il passare dei giorni. 

VIDEO - IL NEO INTERISTA JURGENS IMITA IL GOL DI MAICON ALLA JUVE

Sezione: Rassegna / Data: Gio 24 settembre 2020 alle 09:48
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print