L'Inter sembra aver mollato la pista Ozan Kabak, mentre la Roma inizia a fare sul serio per il talentuoso difensore 18enne del Galatarasay. "Il ragazzo ha una clausola di rescissione di 7,5 milioni, ma ha promesso al suo club che non si muoverà fino a giugno, anche perché Marcano – che interessava ai turchi – finora ha rifiutato il corteggiamento - conferma il Corriere dello Sport -. Il problema è che adesso intorno a Kabak si è scatenata una sorta di asta, che vede in campo, oltre alla Roma, società come Stoccarda, B. Dortmund, Watford e anche il Manchester United, che evidentemente vuole rifondare la difesa, visto l’interesse che ha per Manolas, che ha una clausola di rescissione da 36 milioni".

Sezione: Rassegna / Data: Sab 12 Gennaio 2019 alle 09:42 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print